Atalanta fermata a reti inviolate dall’Udinese

L’Atalanta è stata costretta a pareggiare a reti inviolate in casa contro l’Udinese sabato in Serie A, minacciando ulteriormente la sua presenza tra i primi sei.

L’Udinese avrebbe potuto passare in vantaggio al 17′ con il centrocampista Sandi Lovric, ma il suo tiro potente è volato di poco sopra la traversa.
Gli ospiti hanno avuto un’altra occasione poco prima della mezz’ora quando l’attaccante Beto si è trovato a tu per tu con il portiere dell’Atalanta Juan Musso, che si è lanciato e ha impedito al portoghese di tirare.

L’Atalanta, che ha dominato il possesso palla e ha avuto 17 tentativi di gol, avrebbe potuto insaccare un vincitore nel finale al 90′, ma il portiere dell’Udinese Marco Silvestri ha fatto una brillante parata per parare la palla sopra la traversa.

L’Atalanta, ormai senza vittorie in quattro delle ultime cinque partite di campionato, resta sesta in classifica con 42 punti.

L’Udinese, che ha vinto solo una volta in Serie A nelle ultime 17 partite, è salita di due posizioni fino al nono posto con 32 punti.

Lascia un commento